Antielmintici

Gli antielmintici sono un tipo di farmaco usato per trattare l’elmintiasi, uccidendo gli elminti. Gli elminti sono parassiti simili a vermi come larve, nematodi e tenie. L’elmintiasi è il nome dato al posizionamento di elminti nel tratto gastrointestinale, nei vasi sanguigni e linfatici e in alcuni altri tessuti. Gli antielmintici sono anche chiamati farmaci antiparassitari.

È importante che gli antielmintici siano selettivamente tossici per il parassita, non per l’ospite. Alcuni funzionano inibendo i processi metabolici che sono vitali per il parassita ma non vitali per l’ospite. Altri antielmintici sono scarsamente assorbiti dall’intestino, cioè il parassita è esposto a concentrazioni antielmintiche più elevate rispetto all’ospite. Fa sì che il parassita venga rimosso dal sistema digestivo a causa della fame o della paralisi.

L’elenco degli antielmintici disponibili sul mercato è riportato di seguito.

  • Pyrantel pamoate
  • Mebendazole
  • Albendazole
  • Tiabendazolo
  • Piperazine
  • Levamisolo
  • Ivermectin
  • Diethylecarbamazine
  • Praziquantel
  • Niclosamide
  • Diclorophen

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here