Antipsicotici Atipici

Gli antipsicotici atipici sono una classe di farmaci usati per trattare disturbi psicotici come allucinazioni, deliri, problemi di pensiero, schizofrenia e come sedativo in pazienti molto disturbati o aggressivi. Gli antipsicotici atipici sono spesso indicati come antipsicotici di seconda generazione. Gli antipsicotici tipici sono stati utilizzati dagli anni ’50. Gli antipsicotici atipici sono stati introdotti e hanno iniziato ad essere utilizzati dopo gli anni ’80.

Gli antipsicotici atipici agiscono bloccando alcuni recettori chimici nel cervello, influenzando i livelli di vari neurotrasmettitori come dopamina, acetilcolina, noradrenalina o serotonina. 

Ci sono meno effetti collaterali rispetto ai tipici antipsicotici. Sono disturbi del movimento, particolarmente noti come sintomi extrapiramidali (EPS), e ci sono meno effetti collaterali di tremori, sintomi simili al Parkinson (andatura tremante, caratteristiche facciali simili a maschere) e discinesia tardiva (movimenti facciali anormali e ripetitivi come schioccare le labbra o la lingua che sporge).

Gli antipsicotici atipici sono comunemente usati per:

  • Trattamento delle psicosi acute e croniche (es. Schizofrenia)
  • Mania acuta (olanzapina, quetiapina, risperidone)
  • Psicosi organiche (ad es. Agitazione correlata alla demenza)
  • Gravi disturbi comportamentali nei bambini (risperidone)

Effetti collaterali degli antipsicotici atipici

Gli effetti collaterali variano per ogni tipo di farmaco, ma gli effetti collaterali più comuni osservati in meno del 10% dei pazienti sono:

  • Ingrassare
  • Ipotensione
  • Tachicardia
  • Insonnia
  • Agitazione
  • Ansia
  • Mal di testa
  • Iperprolattinemia

Alcuni dei rari effetti collaterali gravi che possono verificarsi in meno dell’1% includono:

  • Iperglicemia
  • Distonia
  • Acatisia
  • Parkinsonismo
  • Discinesia tardiva
  • Sindrome neurolettica maligna

Tipi di antipsicotici atipici

Esistono molti antipsicotici atipici usati per trattare gli episodi psicotici di schizofrenia, disturbo bipolare e altre malattie mentali. Alcuni di questi sono elencati di seguito.

  • Abilify (Aripiprazole)  : L’aripiprazolo è utilizzato nel trattamento della schizofrenia e del disturbo bipolare, ma può essere utilizzato anche nel trattamento del disturbo depressivo maggiore (MDD). Gli effetti collaterali includono aumento di peso, mal di testa, agitazione, ansia, insonnia, nausea, costipazione e vertigini.
  • Clozaril (Clozapina)  : La clozapina , che è la scelta preferita per la schizofrenia resistente al trattamento, può ridurre il comportamento suicidario. Gli effetti collaterali gravi includono agranulocitosi (un pericoloso calo dei globuli bianchi) e miocardite acuta (infiammazione del cuore).
  • Geodon (Ziprasidone)  : è usato per trattare la schizofrenia e il disturbo bipolare maniacale o misto. È stato anche usato per trattare il disturbo da stress post-traumatico (PTSD). Il farmaco è noto per causare vertigini, aritmia (battito cardiaco irregolare) e ipotensione posturale (calo della pressione sanguigna in posizione eretta).
  • Invega (Paliperidone)  : è usato per trattare la schizofrenia, ma è anche l’unico antipsicotico atipico orale con un’indicazione ufficiale della FDA per il trattamento del disturbo schizoaffettivo. Invega può anche causare irrequietezza, aumento di peso e sedazione.
  • Risperdal (Risperidone)  : è usato per trattare la schizofrenia correlata all’autismo, il disturbo bipolare e l’irritabilità. Sebbene Risperdal sia meno sedativo di altri antipsicotici atipici, tende ad avere più effetti collaterali extrapiramidali.
  • Seroquel (Quetiapina)  : usato per trattare la schizofrenia, i disturbi bipolari e altri disturbi dell’umore, Seroquel è spesso usato per trattare l’insonnia grazie al suo potente effetto sedativo. Rispetto ad altri farmaci antipsicotici, Seroquel può causare aumento di peso e ipertensione posturale, sebbene l’incidenza degli effetti collaterali motori sia inferiore.
  • Zyprexa (Olanzapine)  : è usato per trattare la schizofrenia e il disturbo bipolare. Zyprexa può anche causare un aumento di peso significativo e livelli elevati di zucchero nel sangue (aumenta il rischio di insulino-resistenza e diabete). Tuttavia, Zyprexa ha un effetto extrapiramidale inferiore rispetto alla maggior parte degli altri antipsicotici atipici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here