Che cos’è l’ematuria?

Ematuria è il termine medico per il sangue nelle urine. Vedere il sangue nelle urine può essere allarmante. Sebbene in molti casi la causa sia innocua, il sangue nelle urine può mostrare un disturbo grave.

Il sangue nelle urine è diviso in due:

Il sanguinamento visibile si chiama ematuria grave. L’urina può apparire rossa, rosa o cola nell’ematuria grossolana.

Il sanguinamento che è invisibile e visibile al microscopio si chiama ematuria microscopica. Non vi è alcun cambiamento nel colore delle urine nell’ematuria microscopica.

Perché il sangue provoca l’urina?

Il sangue nelle urine è solitamente causato da uno dei problemi ai reni, alla vescica e al tratto urinario.

In caso di sangue nelle urine, potrebbero esserci una o più delle seguenti condizioni:

  1. Infezione del tratto urinario: è una delle cause più comuni di ematuria.
  2. Allargamento della prostata negli uomini più anziani
  3. Calcoli renali o vescicali: un’altra causa più comune di ematuria.
  4. Periodo mestruale nelle donne
  5. Infezione alla prostata
  6. Malattia renale
  7. Trauma renale
  8. Cancro alla vescica
  9. Carcinoma renale
  10. Medicinali per fluidificare il sangue (aspirina, cumarina / warfarin)
  11. Farmaci antinfiammatori (gonfiore articolare e antidolorifici)
  12. Allenamento difficile

Sintomi di ematuria

Il sanguinamento visibile causa urina rosa, rossa o color cola a causa della presenza di globuli rossi. L’ematuria non è generalmente dolorosa. Tuttavia, grossi coaguli di sangue o infezione possono essere dolorosi. Di solito si verifica dolore o bruciore durante la minzione.

Il sanguinamento nelle urine di solito si verifica senza altri segni o sintomi.

Diagnosi di ematuria

I seguenti test ed esami svolgono un ruolo importante nella ricerca della causa del sangue nelle urine:

  • Esame fisico:  include la valutazione della tua storia medica.
  • Test delle urine: l’  urina può essere esaminata al microscopio per determinare se c’è sanguinamento grossolano o microscopico.
  • Test di imaging: di  solito è necessario un test di imaging per trovare la causa dell’ematuria. Il medico può raccomandare una TAC o una risonanza magnetica o un esame ecografico.
  • Cistoscopia:  il medico passerà un tubo stretto dotato di una piccola fotocamera per esaminare la vescica e l’uretra per segni di malattia.

Trattamento dell’ematuria

La causa dell’ematuria determinerà quale trattamento si dovrebbe prendere. Per trattare l’ematuria, è prima necessario determinare cosa ha causato il sanguinamento. Dopo il trattamento, il medico potrebbe chiederti di ripetere il test per vedere se il sangue è sparito. Se hai ancora sangue nelle urine, potresti aver bisogno di più test o di un trattamento diverso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here