Che cos’è l’ereditarietà autosomica dominante?

L’ereditarietà autosomica dominante è un termine che si riferisce alla trasmissione di un tratto genetico o di una condizione da un genitore single a un bambino. La trasmissione di un gene mutato (cambiato) da un solo genitore può provocare una condizione genetica. Un genitore con un gene mutato ha una probabilità del 50% che il figlio erediti il ​​gene mutato. Uomini e donne hanno la stessa probabilità di avere queste mutazioni. Ragazzi e ragazze hanno la stessa probabilità di ereditare questa mutazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here