Cos’è l’orticaria?

L’orticaria è un’eruzione cutanea rossa, sollevata e pruriginosa. Le eruzioni cutanee a volte possono essere rosa o abbronzate. Gli alveari sono anche conosciuti come orticaria. In alcune regioni è anche chiamata orticaria.

Nella maggior parte dei casi, gli alveari sono innescati da un allergene. Quando si verifica una reazione allergica, il corpo rilascia una proteina chiamata istamina. Quando viene rilasciata l’istamina, piccoli vasi sanguigni noti come capillari perdono liquido. Questa situazione provoca gonfiore e arrossamento della pelle.

Nella maggior parte dei casi, l’orticaria è un problema acuto che può essere rapidamente alleviato con farmaci per l’allergia. La maggior parte delle eruzioni cutanee scompare da sole. Tuttavia, casi cronici e orticaria accompagnati da una grave reazione allergica possono richiedere ulteriori cure mediche.

Gli alveari non sono contagiosi. Generalmente è classificata come orticaria acuta e orticaria cronica.

L’orticaria acuta è un’orticaria che dura meno di 6 settimane. Può essere facilmente trattato con farmaci antistaminici .

L’orticaria cronica è un’orticaria che dura più di 6 settimane. Determinare la causa è solitamente più difficile che nell’orticaria acuta. Per la maggior parte delle persone con orticaria cronica, è impossibile trovare la causa. In alcuni casi, ciò può essere causato da malattie della tiroide, epatite, infezione o cancro.

Oltre a queste due categorie, ci sono orticaria fisica, orticaria allergica, orticaria indotta dal calore, orticaria autoimmune, dermatologia, orticaria correlata a infezioni, orticaria correlata allo stress e orticaria cronica idiopatica.

Cosa causa l’orticaria?

L’orticaria si verifica quando il corpo reagisce a un allergene e rilascia istamina e altre sostanze chimiche da sotto la superficie della pelle.

L’istamina e le sostanze chimiche causano infiammazione e accumulo di liquidi sotto la pelle, provocando vesciche.

Esempi di trigger noti sono:

  • Aspirina, ACE inibitori, antibiotici e farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)
  • Frutta a guscio, crostacei, additivi alimentari, uova, fragole, pomodori, melanzane e prodotti a base di grano
  • Infezioni come influenza, raffreddore comune, febbre ghiandolare ed epatite B.
  • Infezioni batteriche, comprese infezioni del tratto urinario e mal di gola
  • Parassiti intestinali
  • Temperature estreme o sbalzi di temperatura
  • Alta temperatura corporea
  • Contatto animali domestici
  • Acari della polvere
  • Scarafaggi e rifiuti di scarafaggi
  • Lattice
  • Polonia
  • Alcune piante, come l’ortica, l’edera velenosa e la quercia velenosa
  • Punture e punture di insetti
  • Alcuni prodotti chimici
  • Malattia cronica come malattia della tiroide o lupus
  • Esposizione alla luce solare
  • Eccessiva umidità nella pelle
  • Esercitarsi intensamente
  • Contatto con prodotti tessili

In più della metà dei casi, le persone non trovano mai la causa esatta.

L’orticaria cronica può iniziare come una risposta autoimmune, ma la causa non è chiara.

Sintomi di orticaria

I sintomi dell’orticaria sono elencati di seguito.

  • Gonfiore della pelle rotondo o ovale, rosso, rosa o color carne
  • Eruzione cutanea
  • Prurito
  • Bruciore, pungente
  • dolore

Diagnosi di orticaria

Nella maggior parte dei casi, sarà sufficiente che il medico veda la tua pelle per la diagnosi di orticaria. Il patch test può essere utile per determinare le allergie. In alcuni casi, vengono ordinati test allergologici per determinare la causa degli alveari.

Trattamento dell’orticaria

Il miglior trattamento per l’orticaria è trovare l’allergene che causa la condizione ed eliminare il contatto. Tuttavia, questo non è un compito facile. Gli antistaminici sono generalmente prescritti dal medico per alleviare i sintomi. Gli antistaminici funzionano meglio se assunti regolarmente per prevenire il verificarsi di attacchi.

L’orticaria cronica può essere trattata con antistaminici o una combinazione di farmaci. Quando gli antistaminici non forniscono sollievo, possono essere prescritti steroidi orali. Omalizumab (Xolair), un farmaco biologico, è approvato anche per il trattamento dell’orticaria cronica nelle persone di età superiore ai 12 anni.

Per gli attacchi gravi, potrebbe essere necessaria un’iniezione di adrenalina o cortisone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here