Dermatite da pannolino

Cos’è la dermatite da pannolino ?

La dermatite da pannolino, comunemente nota come dermatite da pannolino, è un termine usato per descrivere le eruzioni cutanee nell’area del pannolino. L’eruzione cutanea diventa spesso rossa, squamosa e raramente ulcerata. È più comune nei bambini dai 9 ai 12 mesi, ma può iniziare nei primi due mesi di vita.

Quali sono le cause della dermatite da pannolino ?

Le possibili cause della dermatite da pannolino sono le seguenti:

  • Irritazione:  ciò può verificarsi a causa dell’urina e delle feci che rimangono nel pannolino per lungo tempo o a seconda dell’effetto sfregamento.
  • Dermatite da pannolino Candida: dermatite nella zona del  pannolino causata da un’infezione da lievito che si verifica di solito prima della dermatite da pannolino.
  • Dermatite da pannolino seborroica. Una condizione della pelle comune e cronica che può influenzare l’area del pannolino e altre parti del corpo.

Altre cause meno comuni di dermatite nell’area del pannolino includono:

  • Impetigine:  dermatite causata da un’infezione batterica.
  • Malattia da streptococco perianale:  dermatite causata da streptococchi di gruppo A.
  • Dermatite allergica Un tipo di dermatite che è rara nei primi due anni di vita, ma può essere causata da sapone e detergenti o pannolini.

Quali sono i sintomi della dermatite da pannolino ?

I sintomi della dermatite da pannolino variano a seconda della causa della dermatite e possono differire per ogni bambino affetto. Di seguito sono riportate le caratteristiche comuni delle eruzioni cutanee che possono verificarsi con qualsiasi tipo di infezione:

  • Dermatite da pannolino Candida:  questa eruzione di solito inizia nelle pieghe delle cosce e nell’area del pannolino e poi si diffonde. L’eruzione cutanea è di solito un’eruzione cutanea rossa dall’aspetto brillante con lesioni circostanti. Questo tipo di eruzione cutanea può essere associato a mughetto, un’infezione da lievito nella bocca del bambino.
  • Dermatite da pannolino seborroico:  questa eruzione cutanea colpisce anche le pieghe della pelle nella zona inguinale ed è generalmente rosa. I neonati possono anche avere questa eruzione cutanea sul viso, sul cuoio capelluto o sul collo.
  • Dermatite da pannolino:  questa eruzione cutanea appare più spesso sui fianchi e può estendersi alla coscia, allo stomaco e alla regione lombare, ma di solito le aree non contengono pieghe. L’eruzione è di solito rossa e lucente.

I sintomi della dermatite da pannolino possono essere simili ad altre malattie della pelle. Un medico dovrebbe sempre essere consultato per la diagnosi.

Trattamento della dermatite da pannolino

Il trattamento della dermatite da pannolino varierà a seconda della causa della dermatite. Il trattamento sarà determinato in base alle seguenti condizioni.

  • Età, salute generale e storia medica di tuo figlio
  • L’ambito della malattia
  • Tolleranza del bambino per determinati farmaci, procedure o trattamenti
  • Il decorso della malattia

Il trattamento può includere:

  • Rimozione del pannolino per diversi giorni
  • Creme antimicotiche o steroidee
  • Creme antinfiammatorie
  • Creme di protezione della pelle resistenti all’umidità (creme contenenti ossido di zinco)

Una corretta cura della pelle è anche molto importante nella prevenzione della dermatite da pannolino. Quanto segue dovrebbe essere applicato meticolosamente:

  • Mantenere l’area del pannolino pulita e asciutta
  • Cambiare spesso i pannolini
  • Rimozione del pannolino per consentire all’area del pannolino di asciugarsi di volta in volta
  • Limitare l’uso di sapone e altri detergenti aggressivi nell’area del pannolino

L’eruzione cutanea dovrebbe dissolversi in due o tre giorni. Informi il medico se non guarisce, peggiora, se vede ferite aperte o se il bambino si sente a disagio con la condizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here