Inibitori dei corticosteroidi

Gli inibitori dei corticosteroidi sono farmaci che inibiscono importanti passaggi nella biosintesi degli ormoni prodotti dalla corteccia surrenale, come mineralcorticoidi, glucocorticoidi, estrogeni e androgeni. Gli inibitori dei corticosteroidi bloccano uno o più enzimi nella via di sintesi degli steroidi. Sono usati per trattare la sindrome di Cushing e alcuni tipi di cancro. Sono anche usati come strumenti diagnostici, come le procedure per il controllo della funzione ipofisaria.

Esempi di inibitori dei corticosteroidi

  • Aminoglutetimid
  • Ketoconazolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here