Linfoma positivo a grandi cellule B ALK

Il linfoma diffuso a grandi cellule B ALK (linfoma chinasi anaplastico) positivo è un sottotipo molto raro di linfoma diffuso a grandi cellule B. Il linfoma anaplastico a grandi cellule ALK-positivo è un linfoma raro con diverse differenze clinicopatologiche. È stato segnalato per la prima volta da Delsol nel 1997.
Il ALK positivo linfoma diffuso a grandi cellule B può coinvolgere organi come lingua, rinofaringe, ovaia, fegato, mammella, osso e linfonodi.
colorazione immunoistochimica per ALK positiva linfoma diffuso a grandi cellule b è caratterizzata dalla presenza di cellule B neoplastiche ALK-positivo, ma B (CD20, CD79), T (CD3, CD5) sono caratterizzati da marker delle cellule, e deficit CD30.
Questa malattia ha un decorso clinico più aggressivo e una prognosi peggiore rispetto al tipico linfoma diffuso aggressivo a cellule B. Di solito risponde male ai regimi chemioterapici come CHOP. Le opzioni di protocollo CHOEP e radioterapia possono essere preferite in base allo stato del paziente e della malattia. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here